Il CIDSTEM è un edificio di 4 piani per una superficie totale di 4.000 mq.

Il piano terra è dedicato ad uffici, amministrazione, magazzino e servizi; sono presenti inoltre un serbatoio di azoto liquido da 5.500 litri con annessa linea di distribuzione e una centralina di scambio di anidride carbonica a doppia rampa (dotata anche di una terza rampa d’emergenza) con annessa linea di distribuzione.

Il primo piano è dedicato a laboratori per la ricerca di base: è composto di circa 400 mq di stanze per colture cellulari e per il trasferimento genico e di circa 600 mq completamente equipaggiati per attività di biochimica, biologia molecolare, microscopia confocale, immunofluorescenza, microdissezione laser, citofluorimetria, istologia, citologia, real-time PCR. Dispone inoltre di centrifughe e altra strumentazione e servizi accessori quali camere fredde, camera calda, criostati, crioconservatori e irraggiatori per cellule.

Il secondo piano dispone di una officina farmaceutica di produzione autorizzata GMP, con 17 stanze per colture cellulari di classe B (secondo Annex 1 cGMP) indipendenti e interamente dedicate alla preparazione di colture cellulari destinate alle applicazioni cliniche in terapia cellulare e terapia genica e alle sperimentazioni cliniche, controllo qualità e preparazione dei terreni di coltura. Ogni stanza è fornita di incubatori per coltura cellulare a temperatura, umidità relativa e concentrazione di anidride carbonica controllate; frigoriferi e freezer per la conservazione di reattivi; cappe a flusso laminare per la lavorazione di cellule e tessuti in ambiente controllato (classe A secondo Annex 1 cGMP); centrifughe e citocentrifughe, bagnetti termostatici, microscopi. Al di fuori dei laboratori classificati sono presenti attrezzature accessorie quali frigoriferi e freezer Ultra-Low per il precongelamento di tessuti, crioconservatori a vapori di azoto liquido, PCR, cappe chimiche, robot per l’esecuzione automatizzata di colorazioni immunoistochimiche e in immunofluorescenza, centrifughe, microscopi, irraggiatore e bilance (analitica e semianalitica). Sono inoltre presenti reparti per la selezione dei materiali in ingresso e in uscita, laboratori di controllo istologico e locali di lavaggio e sterilizzazione e terminali dei sistemi di controllo e monitoraggio.

Il terzo piano (volume tecnico) ospita, tra le altre apparecchiature, 15 centrali di trattamento aria per il mantenimento della contaminazione controllata nelle stanze per colture cellulari, una linea di generazione e distribuzione del vuoto, una centrale di produzione e distribuzione di acqua purificata (secondo Farmacopea europea), un generatore di corrente elettrica di emergenza per garantire continuità di servizio in caso di black-out.

Questa struttura risponde ai più alti requisiti normativi e consente la coltura di cellule in condizioni di GMP. Tutta la strumentazione è regolarmente sottoposta a piano di manutenzione e taratura periodica.




Tecnologia

Tecnologia

® 2019 CIDSTEM - UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA  - P.IVA 00427620364